Ok, il trasloco è completato. Ho approfittato del quinto metatarso che si è spezzato come la barretta esterna di un kit kat (uno non si preoccupa del suo quinto metatarso fin quando non rompe le balle) per completare il trasloco sulla nuova piattaforma; ho cercato di mantere una grafica essenziale e funzionale (WordPress aiuta in questo), e ho pure la pretesa di esserci riuscito. C’è ancora qualche scatolone da rimettere in ordine, ma il più è fatto. Se sentite l’irrefrenabile desiderio di manifestarmi il vostro entusiasmo per la mia nuova casetta sull’albero, bè, sappiate che è esattamente ciò che mi aspetto che facciate.

Ma se non ve la sentite fa lo stesso.

Benvenuti a tutti.

Annunci